Editoriale

Il team di Archivoz vi augura un Felice Natale

Stiamo per lasciarci alle spalle un anno 2020 molto complicato e, come ogni Natale, dal team editoriale di Archivoz vogliano augurarvi un Buon Natale ed un anno 2021 pieno di successi quando tornerà la tanto agognata normalità. Come tutti gli anni, vogliamo ringraziare i nostri lettori e collaboratori che hanno fatto possibile che Archivoz sia diventato un punto di riferimento per molti professionisti di tutto il mondo.

Negli ultimi 12 mesi abbiamo pubblicato più di 175 contributi tra articoli, interviste, notizie o editoriali che sono stati letti da 130.000 lettori sparsi in tutto il mondo e che hanno avuto accesso ai contenuti nelle quattro lingue in cui abbiamo pubblicato durante l’anno 2020. Tutto quanto, grazie alla collaborazione di più di 80 esperti che lungo tutto il 2020 hanno condiviso con noi le loro esperienze e hanno parlato di tanti progetti diversi vincolati alla gestione documentale e alla pratica archivistica. Vogliamo ringraziare tutti loro per collaborare con il nostro progetto e per essere parte integrante del suo successo.

L’anno è positivo anche dal punto di vista dell’espansione della rivista. È cresciuto il numero di paesi dove abbiamo membri del team editoriale, più che nel 2019, e siamo riusciti ad aprire una redazione in Cina ed un altro in catalano. Aspettiamo le loro prime pubblicazioni per il 2021.

Ci affacciamo al nuovo anno con la stessa voglia di fare con cui iniziamo questa piccola rivista nel 2017, e lo facciamo con nuovi progetti di cui sarete informati prossimamente. Per adesso, ci prendiamo una pausa natalizia fino al 4 gennaio 2021, salutiamo quest’anno con le interviste e gli articoli più letti in ogni lingua. A presto!

Articolo in italiano:

“Da tempo diverse donne in Biblioteca occupano ruoli di responsabilità”: Intervista con Raffaella Vincenti, Segretario Generale e Responsabile dell’Ufficio presso la Biblioteca Apostolica Vaticana

Artículos en español:

«En un escenario como el de hoy, los archivos exhiben todas sus potencialidades»: Entrevista con Carlos Zapata, en tiempos de COVID-19. (Parte I)
«Los archiveros somos «facilitadores» del trabajo de los demás»: Entrevista con Víctor M. Bello Jiménez, archivero y escritor
«Es increíble que muchas organizaciones modernas dejen sus archivos en manos de profesionales que no se han formado para ello»: Entrevista con Arcángel Sánchez (Segunda Parte)

Articles in English:

The Coloniality of Dutch Archives: What can be done and on what terms?
Decolonising the Archive: Responsibilities for Researchers and Archive Professionals (Part I)
Decolonising the Archive: Responsibilities for Researchers and Archive Professionals (Part II)

Artigos em portugues:

“Não se faz arquivologia apenas com arquivistas, precisamos de uma sociedade que priorize o conhecimento nas mais diversas áreas”. Entrevista com André Malverdes
“As mudanças na arquivologia são visíveis e exigem uma mudança de paradigma”: entrevista com Clara Kurtz, consultora na área de arquivos
“É inegável que a profissão (arquivista) se desenvolveu bastante, deixando para trás a tutela apenas dos arquivos históricos”: Entrevista com Leonor Calvão Borges